chat

BRC-AM7

Telecamera PTZ con inquadratura automatica e AI Analytics

COD: BRC-AM7

Per ricevere una qualsiasi informazione o effettuare una richiesta non esitare a contattarci!

Descrizione

Sony BRC-AM7

Sony presenta un modello di punta di telecamera 4K 60p pan-tilt-zoom (PTZ) con obiettivo integrato, la BRC-AM7. Grazie alla tecnologia PTZ Auto Framing, che utilizza la tecnologia AI per il riconoscimento avanzato, la telecamera consente un tracking automatico preciso e naturale dei soggetti in movimento. Queste innovazioni consentono di semplificare la produzione video di alta qualità per le trasmissioni, gli eventi live e le produzioni sportive.

Prestazioni di imaging decisamente migliorate
Sony BRC-AM7 – Immagini acquisite con uno zoom ottico 20x, che copre tutto dai grandangoli ai primi piani, sono fornite come uscita 4K 60p di alta qualità. Inoltre, l’interoperabilità con i sistemi esistenti è stata migliorata integrando il supporto ITU709/709tone, S-Cinetone™, e S-Log3.

Inquadratura automatica PTZ con IA integrata
AI Analytics avanzata consente ai soggetti di essere accuratamente tracciati con framing uniforme e naturale, che rende più semplice produrre contenuto di alta qualità con meno cameraman. L’unità pan e tilt diretta, che utilizza i motori di recente sviluppo, determina un funzionamento della telecamera eccezionalmente uniforme. Questo sistema di trasmissione avanzato è anche notevolmente silenzioso ed è idealmente adatto a situazioni in cui il silenzio è un requisito chiave.

Integrazione agevole con le system camera di Sony
BRC-AM7 è la telecamera più piccola e leggera tra quelle del suo tipo presenti al mondo*. Questo, ne semplifica l’installazione praticamente ovunque. È discreta per lo stesso motivo, anche in configurazioni multi-camera. Inoltre, BRC-AM7 offre ampia connettività e compatibilità di sistema con protocolli tra cui S700PTP e free-d.

*Dotata di sensore dell’immagine di tipo 1.0 e compatibile con 4K 60p come telecamere PTZ a controllo remoto con ottica integrata. Come dal comunicato stampa di aprile 2024. Sondaggio di Sony.

Prestazioni di imaging decisamente migliorate
Sony BRC-AM7​. Un sensore dell’immagine Exmor™ RS e un motore di elaborazione BIONZ XR™ offrono eccezionale qualità 4K 60p
Un sensore dell’immagine Exmor™ RS di tipo 1.0 con circa 14,0 milioni di pixel efficaci e l’ultimo motore di elaborazione dell’immagine BIONZ XR collaborano all’unisono per ottenere alta risoluzione con rumore ridotto. Consistenze e materiali sono resi con accuratezza realistica.

Il Design della nuova ottica integrata da 24 – 480 mm* copre dal grandangolo al teleobiettivo
Questa ottica integrata sviluppata di recente presenta uno zoom ottico 20x. Inoltre, il Clear Image Zoom avanzato di Sony offre uno zoom 30x (720 mm) in 4K e zoom 40x (940 mm) in Full HD. Questo offre una gamma straordinaria che può facilmente catturare un soggetto in varie situazioni.
* Equivalente al sensore Full-Frame da 35 mm.

Il filtro ND (Neutral Density) variabile elettronico integrato originale di Sony consente una variazione agevole della Neutral Density da 1/4 a 1/128 con una modalità di esposizione automatica che mantiene automaticamente l’esposizione ottimale in caso di variazioni dell’illuminazione. È possibile mantenere l’esposizione ideale quando l’illuminazione del palco cambia, ad esempio, senza dover regolare diaframma, otturatore o guadagno. Inoltre, è possibile ottenere un’esposizione ottimale senza influenzare la profondità di campo nella gamma più ampia possibile di situazioni di illuminazione.

La corrispondenza del colore con le system camera di Sony è semplice con ITU709 e 709tone, oltre a S-Cinetone e S-Log3 per le telecamere Cinema Line, per un’operazione multi-camera agevole.

Tecnologia di riconoscimento altamente accurata
AI Analytics utilizza postura, testa, volto, abbigliamento e altri dati dettagliati per riconoscere i soggetti umani con precisione. Questo può essere utilizzato per controllare automaticamente pan, tilt e zoom per seguire un atleta durante un evento sportivo, ad esempio. L’inquadratura automatica PTZ è agevole e realistica, rendendo così possibile il lavoro con una troupe più piccola.

L’ultimo sensore dell’immagine Exmor™ RS e il motore di elaborazione dell’immagine BIONZ XR collaborano all’unisono per ottenere precisione e velocità eccezionali di rilevamento del soggetto per prestazioni di tracciamento significativamente migliorate. Il sensore dell’immagine ha un’AF di rilevamento di fase a piano focale nell’area di imaging, così mette facilmente a fuoco i soggetti che si muovono rapidamente in un’ampia area con una velocità e una precisione straordinarie.

L’inquadratura automatica PTZ funziona con questo sistema AF adottato di recente per migliorare drasticamente le prestazioni di tracciamento AF complessive. Un artista che si muove attivamente sul palco può essere seguito in modo affidabile mentre, ad esempio, si mantiene una messa a fuoco precisa. Con questa funzionalità, un sistema multi-camera può essere configurato per seguire i singoli artisti senza richiedere una troupe altrettanto numerosa.

Un sistema di azionamento diretto che utilizza i motori di recente sviluppo consente un controllo uniforme e dettagliato di pan e tilt della telecamera per una presentazione visiva di alta qualità. Questi motori avanzati lavorano con encoder ottici di precisione per consentire velocità di pan e tilt che vanno da 0,004 gradi al secondo a rapidi 180 gradi al secondo. Questa ampia gamma di velocità rende possibile l’utilizzo in varie applicazioni.

Porta il tracciamento automatico vero e proprio, potenziato dall’IA, nelle riprese con telecamera remota. Espandi gli orizzonti delle tue produzioni video grazie all’inquadratura automatica PTZ.

Interoperabilità con i sistemi esistenti
BRC-AM7 non solo supporta ITU709, 709tone, S-Cinetone e S-Log3 per una corrispondenza agevole del colore, bensì ha un’ottima capacità di controllo mediante protocollo S700PTP. Questo consente un controllo remoto delle telecamere di Sony tramite Ethernet, in modo da rendere disponibile il controllo remoto da pannelli telecomando serie RCP di Sony o unità di configurazione principale serie MSU. Pertanto, è possibile combinare BRC-AM7 con le telecamere serie BRC e/o le system camera di Sony per creare sistemi altamente integrati con funzionalità avanzate di controllo remoto*.

*Per i sistemi multi-camera è necessaria un’unità MSU.


BRC-AM7 è la telecamera più piccola e leggera di questo tipo al mondo.* Si adatta facilmente in spazi limitati in cui l’installazione di altre telecamere PTZ può essere difficile o impossibile. È meno probabile che questo prodotto venga notato se appare in una ripresa durante un’installazione multi-camera. Inoltre, BRC-AM7 presenta un alloggiamento per vite standard 1/4-20 UNC per il montaggio di un treppiede e lo stesso alloggiamento per vite 3/8-16 UNC di altre system camera per l’attacco degli accessori.

*Dotata di sensore dell’immagine di tipo 1.0 e compatibile con 4K 60p come telecamere PTZ a controllo remoto con ottica integrata. Come dal comunicato stampa di aprile 2024. Sondaggio di Sony.


In aggiunta all’uscita primaria 12G SDI, è fornito 3G SDI per il monitoraggio. BRC-AM7 offre una varietà di opzioni di uscita video come 12G SDI a fibra ottica disponibile tramite uno slot SFP e HDMI. L’ingresso audio può essere connesso tramite una coppia di connettori tipo XLR a 3 pin o un jack stereo da 3,5 mm, con compatibilità plug-in.

L’alimentazione può essere fornita tramite un connettore XLR standard a 4 pin o una connettività di rete PoE++* senza la necessità di cablaggi aggiuntivi in ambienti in cui non è disponibile un’infrastruttura di alimentazione.

* Conforme a IEEE802.3bt (Tipo 4 Classe 8).

BRC-AM7 dispone di due slot di memoria compatibili con le schede di memoria CFexpress tipo A e SDXC.* Gli slot A e B accettano schede di memoria CFexpress tipo A e SDXC UHS II/UHS I per l’archiviazione e il recupero ad alta velocità di grandi volumi di dati. I doppi slot di memoria consentono inoltre la registrazione simultanea, la registrazione relay e la registrazione proxy.

* Non compatibile con le memory card di Tipo B CFexpress. La registrazione e la riproduzione interna non sono disponibili quando alimentato tramite PoE++.

L’uscita di informazioni di tracciamento della telecamera conformi a Free-D (pan, tilt, zoom, messa a fuoco, diaframma) consente di ottenere la posizione della telecamera nello spazio 3DCG, in modo che il suo movimento possa essere replicato nei sistemi VR/AR virtuali. Questo rende disponibile una produzione virtuale di alto livello per programmi di informazione, eventi e molto altro.

Sono supportate le comunicazioni SRT/RTMP/RTMPS/RTSP, NDI|HX e la fibra ottica, che consentono l’uscita 4K 60p e il controllo remoto tramite una rete IP.

Permette di controllare pan, tilt, zoom, messa a fuoco, diaframma, densità del filtro ND, registrazione e riproduzione della telecamera da un browser web in esecuzione su un tablet o un computer.

Inoltre, il tracciamento touch è supportato tramite Web App*, per il controllo AF intuitivo.

* La modalità di messa a fuoco automatica non è disponibile quando l’inquadratura automatica PTZ è in uso. La messa a fuoco automatica mantiene soltanto la messa a fuoco sul soggetto inquadrato.

Il telecomando remoto RM-IP500 opzionale per telecamere PTZ può fornire un controllo preciso con joystick di pan, tilt, zoom, messa a fuoco e diaframma.

La lampada Tally può fornire agli artisti e al personale in studio maggiori informazioni sullo stato delle telecamere nei sistemi multi-camera, per un funzionamento efficiente e uniforme.

Semplifica l’integrazione con altri sistemi in ambienti di trasmissione multi-camera.

Accessori e Articoli Correlati

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato su novità e offerte

Richiedi Informazioni

[wcpf_filters id="3067"]

Richiedi una consulenza

Descrizione

Sony BRC-AM7

Sony presenta un modello di punta di telecamera 4K 60p pan-tilt-zoom (PTZ) con obiettivo integrato, la BRC-AM7. Grazie alla tecnologia PTZ Auto Framing, che utilizza la tecnologia AI per il riconoscimento avanzato, la telecamera consente un tracking automatico preciso e naturale dei soggetti in movimento. Queste innovazioni consentono di semplificare la produzione video di alta qualità per le trasmissioni, gli eventi live e le produzioni sportive.

Prestazioni di imaging decisamente migliorate
Sony BRC-AM7 – Immagini acquisite con uno zoom ottico 20x, che copre tutto dai grandangoli ai primi piani, sono fornite come uscita 4K 60p di alta qualità. Inoltre, l’interoperabilità con i sistemi esistenti è stata migliorata integrando il supporto ITU709/709tone, S-Cinetone™, e S-Log3.

Inquadratura automatica PTZ con IA integrata
AI Analytics avanzata consente ai soggetti di essere accuratamente tracciati con framing uniforme e naturale, che rende più semplice produrre contenuto di alta qualità con meno cameraman. L’unità pan e tilt diretta, che utilizza i motori di recente sviluppo, determina un funzionamento della telecamera eccezionalmente uniforme. Questo sistema di trasmissione avanzato è anche notevolmente silenzioso ed è idealmente adatto a situazioni in cui il silenzio è un requisito chiave.

Integrazione agevole con le system camera di Sony
BRC-AM7 è la telecamera più piccola e leggera tra quelle del suo tipo presenti al mondo*. Questo, ne semplifica l’installazione praticamente ovunque. È discreta per lo stesso motivo, anche in configurazioni multi-camera. Inoltre, BRC-AM7 offre ampia connettività e compatibilità di sistema con protocolli tra cui S700PTP e free-d.

*Dotata di sensore dell’immagine di tipo 1.0 e compatibile con 4K 60p come telecamere PTZ a controllo remoto con ottica integrata. Come dal comunicato stampa di aprile 2024. Sondaggio di Sony.

Prestazioni di imaging decisamente migliorate
Sony BRC-AM7​. Un sensore dell’immagine Exmor™ RS e un motore di elaborazione BIONZ XR™ offrono eccezionale qualità 4K 60p
Un sensore dell’immagine Exmor™ RS di tipo 1.0 con circa 14,0 milioni di pixel efficaci e l’ultimo motore di elaborazione dell’immagine BIONZ XR collaborano all’unisono per ottenere alta risoluzione con rumore ridotto. Consistenze e materiali sono resi con accuratezza realistica.

Il Design della nuova ottica integrata da 24 – 480 mm* copre dal grandangolo al teleobiettivo
Questa ottica integrata sviluppata di recente presenta uno zoom ottico 20x. Inoltre, il Clear Image Zoom avanzato di Sony offre uno zoom 30x (720 mm) in 4K e zoom 40x (940 mm) in Full HD. Questo offre una gamma straordinaria che può facilmente catturare un soggetto in varie situazioni.
* Equivalente al sensore Full-Frame da 35 mm.


Scheda PDF

Filtro ND variabile integrato per una regolazione automatica dell’esposizione

Il filtro ND (Neutral Density) variabile elettronico integrato originale di Sony consente una variazione agevole della Neutral Density da 1/4 a 1/128 con una modalità di esposizione automatica che mantiene automaticamente l’esposizione ottimale in caso di variazioni dell’illuminazione. È possibile mantenere l’esposizione ideale quando l’illuminazione del palco cambia, ad esempio, senza dover regolare diaframma, otturatore o guadagno. Inoltre, è possibile ottenere un’esposizione ottimale senza influenzare la profondità di campo nella gamma più ampia possibile di situazioni di illuminazione.

Rapida corrispondenza di colore con altre telecamere di Sony

La corrispondenza del colore con le system camera di Sony è semplice con ITU709 e 709tone, oltre a S-Cinetone e S-Log3 per le telecamere Cinema Line, per un’operazione multi-camera agevole.

Inquadratura automatica PTZ con IA integrata

Tecnologia di riconoscimento altamente accurata
AI Analytics utilizza postura, testa, volto, abbigliamento e altri dati dettagliati per riconoscere i soggetti umani con precisione. Questo può essere utilizzato per controllare automaticamente pan, tilt e zoom per seguire un atleta durante un evento sportivo, ad esempio. L’inquadratura automatica PTZ è agevole e realistica, rendendo così possibile il lavoro con una troupe più piccola.

Combinazione di inquadratura automatica PTZ e AF ad alte prestazioni per un eccezionale tracciamento del soggetto

L’ultimo sensore dell’immagine Exmor™ RS e il motore di elaborazione dell’immagine BIONZ XR collaborano all’unisono per ottenere precisione e velocità eccezionali di rilevamento del soggetto per prestazioni di tracciamento significativamente migliorate. Il sensore dell’immagine ha un’AF di rilevamento di fase a piano focale nell’area di imaging, così mette facilmente a fuoco i soggetti che si muovono rapidamente in un’ampia area con una velocità e una precisione straordinarie.

L’inquadratura automatica PTZ funziona con questo sistema AF adottato di recente per migliorare drasticamente le prestazioni di tracciamento AF complessive. Un artista che si muove attivamente sul palco può essere seguito in modo affidabile mentre, ad esempio, si mantiene una messa a fuoco precisa. Con questa funzionalità, un sistema multi-camera può essere configurato per seguire i singoli artisti senza richiedere una troupe altrettanto numerosa.

Lavoro versatile della telecamera e operazioni silenziose

Un sistema di azionamento diretto che utilizza i motori di recente sviluppo consente un controllo uniforme e dettagliato di pan e tilt della telecamera per una presentazione visiva di alta qualità. Questi motori avanzati lavorano con encoder ottici di precisione per consentire velocità di pan e tilt che vanno da 0,004 gradi al secondo a rapidi 180 gradi al secondo. Questa ampia gamma di velocità rende possibile l’utilizzo in varie applicazioni.

Inquadratura automatica PTZ

Porta il tracciamento automatico vero e proprio, potenziato dall’IA, nelle riprese con telecamera remota. Espandi gli orizzonti delle tue produzioni video grazie all’inquadratura automatica PTZ.

Integrazione agevole con le system camera di Sony

Interoperabilità con i sistemi esistenti
BRC-AM7 non solo supporta ITU709, 709tone, S-Cinetone e S-Log3 per una corrispondenza agevole del colore, bensì ha un’ottima capacità di controllo mediante protocollo S700PTP. Questo consente un controllo remoto delle telecamere di Sony tramite Ethernet, in modo da rendere disponibile il controllo remoto da pannelli telecomando serie RCP di Sony o unità di configurazione principale serie MSU. Pertanto, è possibile combinare BRC-AM7 con le telecamere serie BRC e/o le system camera di Sony per creare sistemi altamente integrati con funzionalità avanzate di controllo remoto*.

*Per i sistemi multi-camera è necessaria un’unità MSU.

Libertà e flessibilità di installazione

BRC-AM7 è la telecamera più piccola e leggera di questo tipo al mondo.* Si adatta facilmente in spazi limitati in cui l’installazione di altre telecamere PTZ può essere difficile o impossibile. È meno probabile che questo prodotto venga notato se appare in una ripresa durante un’installazione multi-camera. Inoltre, BRC-AM7 presenta un alloggiamento per vite standard 1/4-20 UNC per il montaggio di un treppiede e lo stesso alloggiamento per vite 3/8-16 UNC di altre system camera per l’attacco degli accessori.

*Dotata di sensore dell’immagine di tipo 1.0 e compatibile con 4K 60p come telecamere PTZ a controllo remoto con ottica integrata. Come dal comunicato stampa di aprile 2024. Sondaggio di Sony.

Ampia connettività

In aggiunta all’uscita primaria 12G SDI, è fornito 3G SDI per il monitoraggio. BRC-AM7 offre una varietà di opzioni di uscita video come 12G SDI a fibra ottica disponibile tramite uno slot SFP e HDMI. L’ingresso audio può essere connesso tramite una coppia di connettori tipo XLR a 3 pin o un jack stereo da 3,5 mm, con compatibilità plug-in.

L’alimentazione può essere fornita tramite un connettore XLR standard a 4 pin o una connettività di rete PoE++* senza la necessità di cablaggi aggiuntivi in ambienti in cui non è disponibile un’infrastruttura di alimentazione.

* Conforme a IEEE802.3bt (Tipo 4 Classe 8).

BRC-AM7 dispone di due slot di memoria compatibili con le schede di memoria CFexpress tipo A e SDXC.* Gli slot A e B accettano schede di memoria CFexpress tipo A e SDXC UHS II/UHS I per l’archiviazione e il recupero ad alta velocità di grandi volumi di dati. I doppi slot di memoria consentono inoltre la registrazione simultanea, la registrazione relay e la registrazione proxy.

* Non compatibile con le memory card di Tipo B CFexpress. La registrazione e la riproduzione interna non sono disponibili quando alimentato tramite PoE++.

Ampliare le possibilità creative

L’uscita di informazioni di tracciamento della telecamera conformi a Free-D (pan, tilt, zoom, messa a fuoco, diaframma) consente di ottenere la posizione della telecamera nello spazio 3DCG, in modo che il suo movimento possa essere replicato nei sistemi VR/AR virtuali. Questo rende disponibile una produzione virtuale di alto livello per programmi di informazione, eventi e molto altro.

Sono supportate le comunicazioni SRT/RTMP/RTMPS/RTSP, NDI|HX e la fibra ottica, che consentono l’uscita 4K 60p e il controllo remoto tramite una rete IP.

Nuova Web App integrata

Permette di controllare pan, tilt, zoom, messa a fuoco, diaframma, densità del filtro ND, registrazione e riproduzione della telecamera da un browser web in esecuzione su un tablet o un computer.

Operazione di tracciamento intuitiva

Inoltre, il tracciamento touch è supportato tramite Web App*, per il controllo AF intuitivo.

* La modalità di messa a fuoco automatica non è disponibile quando l’inquadratura automatica PTZ è in uso. La messa a fuoco automatica mantiene soltanto la messa a fuoco sul soggetto inquadrato.

Compatibile con RM-IP500

Il telecomando remoto RM-IP500 opzionale per telecamere PTZ può fornire un controllo preciso con joystick di pan, tilt, zoom, messa a fuoco e diaframma.

Lampada tally a quattro colori integrata

La lampada Tally può fornire agli artisti e al personale in studio maggiori informazioni sullo stato delle telecamere nei sistemi multi-camera, per un funzionamento efficiente e uniforme.

Terminale TC IN/GENLOCK

Semplifica l’integrazione con altri sistemi in ambienti di trasmissione multi-camera.